HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
DOMENICA 23 OTTOBRE

Accolta a Brignano Gera d'Adda
una nuova comunità di suore:
le Serve del focolare della Madre
Presente alla messa il fondatore

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Domenica 23 ottobre, durante l'Eucaristia solenne del mattino, la comunità di Brignano Gera d’Adda ha dato il benvenuto ufficiale a una nuovo comunità religiosa che si insedia in parrocchia. Sono quattro suore della congregazione delle Serve del focolare della Madre, un istituto spagnolo, nato nel 1982, il cui fondatore, don Rafael Alonso Reymundo, ha concelebrato la Messa. Con lui anche il superiore del ramo maschile dei Servi del Focolare e il parroco di Lumezzane (BS) dove è già presente una comunità dello stesso istituto.

 
Il parroco, don Luciano Manenti, nell’omelia ha espresso tutta la gratitudine al Signore e ai superiori dell’Istituto, perché per tutta la parrocchia «oggi inizia un giorno nuovo». E poi, prendendo in prestito le parole da Madeleine Delbrêl, ha ricordato alle nuove suore e alla comunità intera che questo nuovo pezzo di storia «Gesù vuol viverlo in me. Lui non si è isolato. Ha camminato in mezzo agli uomini. Con me cammina tra gli uomini d'oggi. Incontrerà ciascuno di quelli che entreranno nella mia casa, ciascuno di quelli che incrocerò per la strada, altri ricchi come quelli del suo tempo, altri poveri, altri bimbi e altri vegliardi, altri santi e altri peccatori, altri sani e altri infermi. Tutti saranno quelli che egli è venuto a cercare. Ciascuno, colui che è venuto a salvare. Gesù, dappertutto, non ha cessato d'essere inviato». Anche i cristiani, anche queste nuove Serve, sono inviati da Dio nel mondo. E non possono esimersi dall’esserne la sua presenza.
 
Brignano ha goduto di una comunità religiosa fino alla primavera del 2010 quando le suore di Maria Bambina avevano lasciato la parrocchia dopo ben 130 anni di servizio. Ora la presenza dei consacrati continua con la nuova fondazione, che ha nel suo carisma la centralità dell’Eucaristia e di Maria. Fra le priorità del suo apostolato stanno l’attenzione ai sacerdoti, alle famiglie e ai giovani, per conquistarli a Cristo.

Iniziano il loro cammino a Brignano tre sorelle: sr Isabel, superiora, sr Emma e sr Rocío, alle quali nei prossimi giorni si aggiungerà una quarta. Collaborando in parrocchia e in oratorio, le Serve del Focolare ricorderanno a tutti, come il Vangelo di questa domenica ha sottolineato e don Manenti ha augurato, la vocazione a «essere segno dell’amore totale, pieno, fedele, per sempre».

Le Serve del Focolare vanno ad aggiungersi alle 49 comunità di suore presenti in diocesi di Cremona, di cui due monasteri di clausura e le altre di vita apostolica. Le 50 comunità oggi presenti sono rappresentative di 29 istituti religiosi, per un totale di circa 430 suore.

Suor Paola Rizzi

Photogallery della celebrazione

Visita il sito della Congregazione


 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte