HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
PELLEGRINAGGIO DIOCESANO

Domenica 27 settembre
la Chiesa cremonese
affida alla Vergine Maria
il nuovo anno pastorale

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

All'inizio del nuovo anno pastorale la Chiesa cremonese si farà pellegrina, insieme al suo Vescovo, al santuario di Santa Maria del Fonte presso Caravaggio. L'appuntamento è per domenica 27 settembre alle 15.30, quando il presule, in basilica, presiederà una preghiera mariana preparata dall'ufficio diocesano per il culto divino. Alle 16 mons. Lafranconi presiederà una solenne Eucaristia, all'esterno, nel campo di destra, (già chiamato del Crocifisso) proprio dinanzi alla facciata principale dell'edificio sacro. Al pellegrinaggio sono invitati tutti i sacerdoti, in particolare i canonici del Capitolo e quanti hanno incarichi diocesani, i diaconi, le religiose e i religiosi, gli operatori pastorali, gli educatori e i catechisti, i fedeli delle parrocchie - quest'anno in modo particolare quelli delle zone prima  e seconda che saranno invitati ad animare la liturgia -, i membri delle aggregazioni ecclesiali. L'Unitalsi cremonese garantirà il trasporto e l'assistenza dei malati che vorranno vivere questo importante momento di affidamento alla Vergine Maria.

I sacerdoti e i diaconi - avvertono dall'ufficio diocesano per il culto divino - sono invitati a segnalare la propria presenza all'agenzia viaggi Profilotours (tel. 0372/460592; fax 0372/33997; e-mail: profilocr@tin.it) entro il 20 settembre. Ciascuno dovrà portarsi il camice: la sagrestia del Santuario non sarà disponibile a supplire ad eventuali dimenticanze. Appena terminata la preghiera mariana delle 15.30 i presbiteri e i diaconi dovranno trovarsi davanti la sagrestia, quanti, invece, intendono assistere alla Messa si porteranno dirattamente nel campo esterno nelle sedie preparate attorno all'altare (in veste e cotta e non in camice).

Anche i superiori e le superiore delle comunità religiose che operano in diocesi sono pregati di segnalare il numero dei partecipanti al pellegrinaggio: per i religiosi sarà riservato un settore particolare che sarà indicato dai volontari al momento del loro arrivo in santuario.

Sempre entro il 20 settembre i parroci devono comunicare all'agenzia Profilotorus il numero dei fedeli: per loro non ci sarà bisogno di nessun pass, essi potranno, infatti, occupare tutte le sedie attorno all'altare, a eccezione di quelle riservate all'Unitalsi e ai religiosi/religiose.

Il pellegrinaggio a Caravaggio vuole anche essere una occasione ‘popolare’ di preghiera e di convocazione diocesana per aprire un anno pastorale importante che sarà caratterizzato dal Sinodo dei vescovi sulla famiglia, dal Convegno ecclesiale di Firenze e dal Giubileo della misericordia fortemente voluto da papa Francesco.

 

 

 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte