HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
LIEVITO PER PANE

Domenica 14 dicembre
sarà la Giornata del Seminario
Messaggio del vescovo Dante

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Domenica 14 dicembre, terza di Avvento, si celebra la "Giornata diocesana del Seminario". "Lievito per Pane" lo slogan scelto per l’edizione 2014, con un richiamo immediato all’anno oratoriano: da un lato per sancire una proficua collaborazione tra la pastorale giovanile e quella vocazionale; dall’altro per offrire a tutti, soprattutto ai giovani, un unico grande messaggio. L’immagine del lievito è stata ripresa anche dal vescovo Lafranconi che, nel proprio messaggio per la Giornata, focalizza l’attenzione sull’essere lievito nel mondo e nella chiesa.

 
La comunità del Seminario

Quest'anno la comunità del Seminario, guidata dal rettore don Enrico Trevisi, dal vice don Marco D'Agostino e dal direttore spirituale don Primo Margini, è composta da 13 seminaristi.

Nove provengono dalle diverse parrocchie della diocesi. Ben quattro di loro sono nella classe di Propedeutica: Andrea Bassani (Cremona – S. Abbondio), Alberto Bigatti (Casirate d’Adda), Claudio Leoni (Rivarolo Mantovano) e Francesco Tassi (Cremona – S. Agata). Nelle cinque classi di Teologia quattro studenti: in prima William Dalè (Soncino), in seconda Arrigo Duranti (Soncino), in quarta Nicola Premoli (Covo) e in quinta Francesco Gandioli (Gallignano). Nella classe diaconale c’è don Alessandro Bertoni, di Roggione di Pizzighettone, che sarà ordinato sacerdote il prossimo 13 giugno.

La comunità del Seminario di Cremona è arricchita anche da alcuni “esterni”: due giovani della diocesi di Fidenza che frequentano la seconda teologia: Francesco Mazza e Andrea Frati entrambi originari di Busseto; e due giovani del Togo – Richard Aglah e Justin Messanvi – appartenenti alla comunità religiosa "Missionari di Gesù e Maria" fondata nel paese africano da don Emanuele Amouzou Daye. I due religiosi, che lo scorso 13 novembre sono stati ammessi agli ordini sacri, frequentano la terza teologia.

 

ll senso della giornata

La Giornata del Seminario serve anzitutto per ricordare alle comunità cristiana l'importanza della preghiera per chiedere a Dio nuove vocazioni al sacerdozio e per accompagnare quei giovani che hanno intrapreso il cammino verso il sacerdozio. In secondo luogo è occasione per invitare alla solidarietà concreta. Accanto alla preghiera e alla carità, in questi ultimi tempi è necessario anche un grande sforzo educativo da parte di tutti: al di là delle diagnosi e delle tante ragioni che portano i giovani a far fatica a scegliere una consacrazione definitiva dobbiamo osare accompagnarli a rispondere alla chiamata di Dio.

Il Seminario fa la sua parte offrendo, in collaborazione con il Centro Diocesano Vocazioni, alcuni percorsi di riflessione e di discernimento per adolescenti e giovani, ma anche aprendo le porte della casa "Le quattro del pomeriggio" per ritiri, incontri e testimonianze ad hoc. Da rivalutare anche la possibilità di promuovere nelle parrocchie la Giornata del Seminario con la presenza dei superiori o dei seminaristi.
 
Da rilanciare anche l'esperienza dei gruppi di preghiera "Rosario perpetuo" e "Fortes in fide": realtà preziose e fondamentali, perchè al di là di ogni strategia di pastorale vocazionale, ciò che conta di più è rivolgersi al Signore perchè mandi nuovi operai nella sua messe. Così come è da diffondere maggiormente "Chiesa in Cammino", il periodicio che tiene viva l'attenzione sulla comunità seminaristica.
 


Il numero speciale di “Chiesa in Cammino”

Nel numero speciale di “Chiesa in Cammino”, il periodico del Seminario che in occasione della Giornata del Seminario sarà distribuito gratuitamente in tutte le comunità della diocesi, la vocazione è illustrata con alcune caratterizzazioni del lievito: chiaro il riferimento al messaggio del vescovo per l'anno oratorio "Buoni come il pane". Serve il lievito dell’incontro con Dio perché egli svela la sua volontà anzitutto nel dialogo «a tu per tu» quotidiano, poi il lievito dell’incontro perché il piano divino si rivela nel confronto con la propria famiglia e poi con una guida spirituale, quindi il lievito della compagnia cioè di una comunità che valorizza e fa crescere i talenti di ciascuno. Infine il lievito del servizio, cioè della carità operosa e sempre disponibile e quello del discernimento che comprende anche lo studio e l’impegno culturale. Tutte dimensioni essenziali per far maturare e “lievitare” una vocazione.

Completa il quadro il contributo di don Alessandro Bertoni, sul lievito del desiderio: ovvero su quella spinta a compiere cose grandi che ciascuno sente e che in ultima analisi è stata posta nel cuore da Dio.
 

Il sostegno al Seminario

Il Seminario può essere aiutato anzitutto con la preghiera per le nuove vocazioni e per la perseveranza di chi ha già udito la chiamata di Dio. In tal senso viene sollecitata l’adesione ai gruppi del “Rosario perpetuo” e dei “Fortes in fide”.

Altra modalità è quella dell’adesione all’associazione “Amici del Seminario”, inviando l’offerta annuale mediante il Conto corrente postale n. 11996261 intestato a “Seminario Vescovile – via Milano 5 – 26100 Cremona” con la quale si riceve la rivista “Chiesa in Cammino” (abbonamento ordinario € 12; sostenitore € 30).

Offerte possono essere versate, oltre che sul Conto corrente postale n. 11996261, anche tramite bonifico bancario su Banca Carige Italia (Iban: IT60 J034 3111 4000 0000 0500 380) oppure su Banca Prossima (Iban: IT97 D033 5901 6001 0000 0003 195).

Ulteriori possibilità di sostegno al Seminario sono i legati o i lasciti testamentari e il volontariato presso la grande struttura di via Milano 5 attraverso molteplici attività. 

Il messaggio del vescovo Lafranconi (pdf)

La preghiera per le vocazioni (pdf)

Sussidio per la Giornata del Seminario (doc)


 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte