HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
CREMONA

Inaugurata a S. Pietro al Po
la mostra documentaria
sui 950 anni della chiesa
Il testo più antico è del 1081

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

È stata inaugurata nel pomeriggio di martedì 16 dicembre all’interno del refettorio di San Pietro al Po, in via Cesari, a Cremona, la mostra documentaria “San Pietro al Po: 950 anni di storia, arte e fede (1064- 2014)”. L’esposizione, che ripropone alcuni documenti dell’archivio parrocchiale insieme ad altri recuperati nel fondo notarile dell’archivio di Stato e in quello diocesano, è un ideale percorso attraverso i secoli alla scoperta di questo tesoro di arte e fede.

Photogallery dell'inaugurazione

 

A introdurre l’evento inaugurale è stato il parroco don Stefano Moruzzi che ha ricordato gli eventi di carattere culturale, storico e spirituale proposti nei mesi scorsi nell’ambito di questa significativa ricorrenza. Un percorso a cui oggi si aggiunge un nuovo tassello, attraverso i documenti raccolti da Silvia Cibolini.

 

Proprio la curatrice della mostra ha illustrato il senso e il percorso di realizzazione di questa esposizione. Se per i documenti ottocenteschi o posteriori è stato possibile attingere direttamente dall’archivio parrocchiale, per quelli più antichi, e sparsi un po’ ovunque, prezioso è stato l’accesso al fondo notarile dell’archivio di Stato in cui sono state conservate le copie degli atti più antichi. Un particolare ringraziamento è stato rivolto alla direttrice dell’archivio di Stato, Angela Bellardi, impossibilitata a presenziare all’inaugurazione.

Tra i documenti esposti il più antico risale al 1081, mentre i più recenti sono ottocenteschi. Una vera e propria carrellata di artisti, ordini religiosi, abati e fedeli che hanno caratterizzato questi 950 anni di storia. Una storia iniziata con la posa della prima pietra, avvenuta nel 1064 ad opera dei coniugi Ardingo ed Edina.

La mostra sarà visitabile fino all’8 gennaio.

 

Storia della chiesa

La chiesa di San Pietro al Po, guidata dai Benedettini fin dalla sua fondazione, riedificata nel 400 e ampliata – anche nella zona dell’annesso monastero – attorno alla metà del 500 grazie alla presenza dell’abate Colombino Ripari, definisce la sua attuale struttura a partire dal 1573, quando un crollo ne implica la pressoché totale riedificazione.

Di particolare interesse appaiono le vicende decorative che interessarono la chiesa tra il XVI e il XVII secolo, in stretta sinergia con la chiesa contro riformata. La decorazione pittorica di epoca manierista appare piuttosto complessa: essa si estende sulle volte delle navatelle laterali e sulla volta della navata maggiore coinvolgendo Antonio Campi, il Malosso e i suoi epigoni e artisti provenienti da diverse parti d’Italia: il centese Lamberti per la cupola e il marchigiano Giorgio Picchi per la zona presbiterale.

La decorazione pittorica prosegue per tutto il ‘600 e il ‘700, completandosi con l’intervento di Giovanni e Davide Bergamaschi nell’Ottocento.

 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte