HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
PRESIDENTE TAGLIATI

Appello delle Acli cremonesi
a favore di chi fatica
a pagare bollette e affitti:
«Non criminalizzare i poveri»

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Trovare una risposta dignitosa per la vita delle persone in difficoltà e, nello stesso tempo, garantire i diritti di base a tutti senza creare «scarti umani». È questo l’appello delle ACLI cremonesi che, attraverso il presidente Bruno Tagliati, evidenziano con preoccupazione l’emergere un sentimento di ostilità verso chi non riesce a far fronte a bollette ed affitti. In altre parola la «criminalizzazione» dei poveri.

«Il problema dei distacchi di acqua luce e gas – spiega il presidente provinciale – arriva quotidianamente agli sportelli dei servizi delle Acli e nelle sedi dei nostri circoli con la storia penosa di un numero crescente di persone che, con la crisi economica, sono cadute in povertà alimentare e devono dare la precedenza al cibo prima che al pagamento delle bollette. Siamo anche a conoscenza di famiglie con bambini che, attualmente, scelgono di stare al freddo per non correre il rischio di essere insolventi».

Tra le ragioni della crescita di quella che le Acli definiscono «morosità incolpevole» non c’è solo la difficoltà a trovare un lavoro stabile, ma anche nel continuo aumento delle tariffe delle utenze. «Più volte, in passato, come Acli – ricorda Tagliati – abbiamo richiamato l’attenzione del Comune e delle Aziende erogatrici dei servizi per agevolare, dilazionando, il pagamento delle bollette. Abbiamo sostenuto il lavoro e le denunce del Comitato Acqua pubblica e le iniziative del cartello Alleanza contro la povertà, di cui facciamo parte».

Mentre il problema continua ad allargarsi, le Acli cremonesi invitano a una presa in carico di tutta la comunità nelle sue varie componenti: politiche, sociali, imprenditoriali, amministrative, sanitarie, … «Solo con il contributo di tutti, ciascuno per la sua parte, – spiega Tagliati – è possibile trovare una risposta dignitosa per la vita delle persone in difficoltà e nello stesso tempo garantire i diritti di base a tutti senza creare, come dice papa Francesco, “scarti umani”. In questo si misura la capacità di una comunità di costruire una convivenza “civile”».

Il dito viene puntato così anzitutto verso la politica. «È certamente compito dei partiti – sottolineano infatti dalla Acli – assumere le istanze che vengono dai cittadini e dalla società civile organizzata e trasformarle in proposte politiche che possano dare riposte strutturali ai problemi di povertà e morosità. Ci pare che la recente mozione del Pd abbia questa funzione, visto che interpella direttamente le Istituzioni locali, oltre che il Governo, chiedendo interventi mirati e concreti che, ci auguriamo, arrivino presto».

Le Acli rimarcano anche il clima sociale, sempre più pesante. «Vediamo con preoccupazione emergere un sentimento di ostilità – conclude il presidente Tagliati – verso chi non riesce a far fronte a bollette ed affitti: la criminalizzazione dei poveri. Con ancora maggior urgenza, quindi, il nostro compito come Acli è stare vicino alle persone colpite dai distacchi, offrire loro consulenza sociale, fare progetti con le famiglie per un “abitare solidale”, stare in rete con le realtà locali che lavorano sul problema, tenere aperta l’interlocuzione politica con le istituzioni cittadine, diffondere la cultura della solidarietà sociale e impegnarci per il coinvolgimento di tutti i cittadini nella ricerca di soluzioni possibili».

 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte