HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
SABATO 20 DICEMBRE

Alla Casa dell'Accoglienza
accolta la «Luce di Betlemme»
da cristiani e musulmani
che desiderano la pace

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Nella chiesa della Natività a Betlemme vi è una lampada che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall’olio donato a turno da tutte le nazioni cristiane della Terra. La «Luce della Pace», ovvero quella lanterna che viene accesa nella grotta di Betlemme ogni anno e che fa il giro del mondo, come segno di fratellanza tra tutte le persone, senza distinzione di religione, aspetto e pensiero è giunta anche a Cremona. Partecipare a questo evento significa che questa società vuole migliorare. La «Luce della Pace» non ha solo un significato religioso, ma traduce in sé molti valori civili, etici, morali accettati anche da chi non pensa di condividere una fede. Con questi sentimenti e atteggiamenti il gruppo MASCI di Cremona ha organizzato, insieme con la Caritas Cremonese, la serata di preghiera nel cortile della Casa dell’Accoglienza, alla presenza e anche grazie al contributo di altre comunità cristiane e non: il Pastore Franco Evangelisti della Chiesa Avventista del Settimo Giorno di Cremona, la Pastora Joylin Galapon della Chiesa Metodista Valdese di Cremona e l’Imam del Centro Culturale Islamico di Cremona.

Si è pregato con parole del Corano, della confessione Metodista e di quella Avventista e naturalmente con le parole della confessione Cattolica e con testi tratti dagli insegnamenti del fondatore degli Scout, Lord Baden Powell. Il messaggio essenziale della serata, in rapporto alla Luce di Betlemme, è che la Pace è possibile solo se nei gesti e nelle scelte quotidiane la si desidera davvero e la si cerca attraverso le scelte che parlano di rispetto, di accettazione dell’altro, del riconoscimento dell’altro con le sue valenze umane. Per questo la costruzione della pace è anche fatto civile, di impegno anche politico, di assunzione di responsabilità e di coraggio nell’abbattere tutte le forme di violenza, di divisione e di oppressione. Così la presenza, già di per sé bella e importante del Sindaco di Cremona dott. Gianluca Galimberti e dell’Assessore ai Servizi Sociali dott. Platè Mauro,  ha avvalorato ancor di più le parole usate da chi ha pensato e guidato la preghiera, parole che hanno richiamato con forza e convincimento la necessità di porre da subito segni di pacificazione e di convivenza in un clima dove ogni giorno veniamo a conoscenza di tragedie sempre più difficili da accettare e che corrono il rischio di fomentare l’odio tra le diversità religiose e culturali.
 
Al termine della preghiera alcuni degli intervenuti hanno portato a casa o nelle loro comunità parrocchiali, attraverso l’accensione di ceri o di lanterne, la Luce che, in prossimità delle feste natalizie, si fa ancor più segno del desiderio di Dio di costruire un mondo pacificato.

Secondo una tradizione ormai consolidata, nei giorni prossimi  il MASCI porterà la "Luce di Betlemme" in alcuni luoghi della città caratterizzati dalla sofferenza. Anzitutto all'interno della casa circondariale di Cremona.

Mercoledì 24 dicembre, Vigilia di Natale, altra importante tappa sarà l’Hospice dell'Ospedale di Cremona: l'occasione sarà l'Eucaristia natalizia celebrata per i pazienti.

La "Luce di Betlemme" illuminerà anche alcune scuole elementari del territorio.

Don Maurizio Ghilardi
 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte