HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
PASTORALE GIOVANILE

Concluso a Bignano Gera d'Adda
BeLocal, il percorso per i giovani
delle zone pastorali 1 e 2
On-line i video degli incontri

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Si è concluso domenica 15 marzo, con un intenso incontro presso Palazzo Visconti, a Brignano Gera d'Adda, il percorso BeLocal proposto ai giovani delle Zone pastorali 1 e 2 della diocesi. Ospiti della serata sono stati Giusy Brignoli e Francesco Marchetti. A introdurre il dialogo con loro è stata come sempre Sara Arcaini. Una serata volta a capire che cosa significa per i giovani abitare il lavoro o lo studio, esserne protagonisti e, alla luce della fede, vivere queste dimensioni così significative della vita.

Sorprendente scoprire una profonda sintonia tra i due ospiti, sebbene non si fossero mai visti prima e provengano da esperienze e storie molto diverse. Giusy Brignoli, agronoma, ex insegnante, da anni impegnata nella cooperazione come risposta creativa e intraprendente alla crisi lavorativa nel sud e nel nord Italia. Francesco Marchetti, studente universitario laureato e laureando in Scienze Agrarie a Milano, segretario dell'Associazione Cerere e a vario titolo rappresentante degli studenti in diverse realtà e commissioni di facoltà.

A partire da un percorso di fede, per entrambi è stata chiara l'esigenza di impegnarsi attivamente nel contesto che stavano abitando.

Giusy inizialmente a Bergamo da insegnante, poi "emigrata al contrario" in Calabria, come scelta di condivisione anche della realtà avvilente della disoccupazione giovanile, infine promotrice e animatrice di impresa soprattutto a sostegno di persone svantaggiate a Fuscaldo in Calabria, ora a Cremona dove ha avviato un'azienda agricola che offre opportunità di inserimento lavorativo a ragazzi appena maggiorenni provenienti dalla condizione di essere minori stranieri soli nel nostro paese.

Francesco, dopo aver incontrato la bellezza e la passione per ciò che stava studiando, ha scelto di impegnarsi attivamente nelle rappresentanze studentesche e nell'Associazione di cui è segretario che si occupa di offrire agli studenti della facoltà di Agraria ciò che l'Università fatica a dare: un confronto diretto tra le conoscenze teoriche dello studio e l'esperienza di aziende agricole, e non solo, sparse sul territorio nazionale.

La fede cristiana dunque non è rimasta per loro un discorso spirituale e disincarnato, ma si è tradotta in scelte concretissime di impegno e investimento di tempo, competenze e anche denaro. Una fede che è capace di animare la vita e renderla ricca di senso e soddisfazione. Una testimonianza appassionata, convinta e per questo convincente, seguita con interesse dai partecipanti.

Guarda il video dell'incontro

Archivio:


 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte