HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
DOMENICA 14 GIUGNO

La prima Messa di don Bertoni
nella chiesa del Roggione
La gioia e l'orgoglio
di un'intera comunità

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Domenica 14 giugno l’intera comunità di Roggione di Pizzighettone si è stretta attorno al novello presbitero don Bertoni che ha celebrato la sua prima Messa. Alle 16 don Alessandro, accompagnato da un nutrito gruppo di giovani, ha lasciato la propria abitazione per raggiungere la chiesa parrocchiale. Il corteo, dopo aver percorso la via principale del paese, splendidamente addobbata a festa, è giunto nell’oratorio che lo ha visto impegnato per molti anni come catechista ed educatorE. Dopo aver rivestito i paramenti liturgici, il giovane sacerdote, accompagnato dai ministranti della parrocchia e da una ventina di sacerdoti concelebranti, è salito all’altare per presiedere, per la prima volta, l’Eucarestia proprio nella chiesa nella quale ha ricevuto i Sacramenti dell’iniziazione cristiana.
 

La grande folla raccolta per la celebrazione - così numerosa che molti fedeli non hanno potuto partecipare alla celebrazione all’interno della chiesa ma da un maxischermo allestito in una sala  dell’oratorio - è segno evidente del grande affetto che Roggione prova per il nuovo sacerdote.

La Messa è stata animata dalla corale parrocchiale, diretta da Daniele Bertoni, fratello del festeggiato. Oltre al parroco della Comunità pastorale a cui appartiene la parrocchia di Roggione, don Enrico Maggi, e  ai collaboratori  don Andrea Lamperti Tornaghi e don Andrea Bastoni, erano presenti, tra gli altri, lo zio mons. Franco Bertoni e don don Gianmarco Fodri, ora parroco di Casalbuttano, che come parroco del Roggione ha seguito il giovane fin dai suoi primi passi verso il sacerdozio. Non mancavano alcuni seminaristi diocesani, che hanno condiviso con don Alessandro un tratto del cammino verso la meta comune del sacerdozio.   

Nell’omelia, don Fodri, riprendendo la preghiera di colletta della Messa, ha sottolineato come don Alessandro sia stato capace di «riconoscere che il Padre semina nel cuore di ogni uomo il germe della verità e della grazia», riuscendo poi ad accogliere questo seme «con umile fiducia». Proprio l’umiltà, ha proseguito don Gianmarco, è stata la virtù che ha caratterizzato la vita del novello prete e questa umiltà dovrà accompagnarlo anche per i prossimi anni. Don Fodri ha poi ripercorso il cammino che il giovane ha compiuto in questi anni, sottolineando come questo cammino sia stato caratterizzato da momenti di gioia, ma anche di difficoltà, ed ha invitato don Alessandro a superare le eventuali fatiche future conservando l’umiltà ed affidandosi con fiducia al Signore poiché «nella calma e nell’abbandono confidente sta la nostra forza». Citando don Mazzolari, don Gianmarco ha ricordato come la celebrazione della prima Messa segni l’inizio del cammino verso il calvario, poichè ogni sacerdote è chiamato a conformarsi ancor più pienamente a Cristo fatto servo fino a dare la sua vita sulla croce. Per affrontare questo cammino, ha proseguito don Fodri, è possibile contare sull’aiuto di tante persone, senza lasciarsi vincere «dalla tentazione dell’onnipotenza».

Al termine della celebrazione, don Alessandro, con emozione e gioia grande, ha rivolto i suoi ringraziamenti: al Signore prima di tutto, ai suoi famigliari, ai sacerdoti, a tutti i cari parrocchiani di Roggione presenti a questa celebrazione.

Il pomeriggio si è concluso con un rinfresco offerto presso l’oratorio, a cui ha fatto seguito uno spettacolo in cui è stata ripercorsa la storia della vita e della  vocazione di don Alessandro.

Alberto Bigatti

 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte