HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
I GIOVANI IN TERRA SANTA/5

Nel deserto fino al Giordano
e poi a Betlemme per meditare
il mistero dell'incarnazione
Oggi visita a Gerusalemme

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

Il Wadi Qelt che scende incassato nelle rocce del deserto fino a Gerico é stata la cornice di apertura del quinto giorno del pellegrinaggio dei circa settanta giovani cremonesi in Terra Santa. «Al centro dell'attenzione di lunedì 10 agosto - racconta don Paolo Arienti, presidente della F.O.Cr. - la pagina evangelica delle Tentazioni nel deserto. Lungo il cammino i ragazzi hanno meditato della ricaduta sulla loro vita del testo biblico». Approdati a Gerico, la comitiva si è trasferita sulle rive del Giordano per rievocare il mistero del battesimo e rinnovare le promesse. Di là il ritorno verso Betlemme, la visita al Campo dei Pastori e nel pomeriggio molto tempo dedicato alla basilica della Natività: la discesa nella grotta, la meditazione della Parola, l'approfondimento di alcune questioni culturali legate alla vita delle comunità cristiane in Terra Santa, con la celebrazione eucaristica della natività.

Intanto è giunto al gruppo la telefonata del Vescovo Dante che ha promesso un particolare ricordo nella preghiera. In serata un suggestivo e ricco tour per una Gerusalemme by night. Complessivamente una giornata dedicata alla meditazione del mistero dell'incarnazione, come ben ricordato dalla piccola porta di accesso alla basilica e la discesa nelle grotte di cui Betlemme è disseminata.

Al pellegrinaggio partecipano giovani delle parrocchie di Cassano San Zeno, Cassano Annunciazione, Brignano Gera d'Adda, Casirate d'Adda, Sant'Abbondio (Cremona), Beata Vergine di Caravaggio (Cremona), San Sebastiano (Cremona), Pizzighettone, Torre de' Picenardi e Solarolo Rainerio.

Nella mattinata di martedì 11 agosto la comitiva tornerà nuovamente a Gerusalemme per la visita al Monte degli Ulivi, all’edicola dell’Ascensione, alla grotta del Padre Nostro, al Dominus Flevit, al Getsemani, alla grotta dell’arresto di Gesù e alla tomba della Vergine. Nel pomeriggio i pellegrini percorreranno la Via Dolorosa, dall’Arco dell’Ecce Homo fino al Santo Sepolcro.

 

Clicca sulle immagini per ingrandirle

 

Le prossime tappe del pellegrinaggio

Mercoledì 12 proseguirà la visita nella Città Santa con i luoghi del Sion cristiano: il Cenacolo, la Dormizione della Vergine e S. Pietro in Gallicantu. Nel pomeriggio la visita al quartiere ebraico con tappa al celebre Muro del Pianto.
 
Giovedì 13 agosto
i pellegrini saranno ancora una volta a Gerusalemme per la salita alla spianata delle Moschee. Quindi il trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia, facendo scalo a Tel Aviv.

Scarica il programma dettagliato

 
 

Cronaca e foto del quinto giorno (9 agosto)


 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte