HOME PAGE  |   AREA DOWNLOAD  |   CONTATTI



linee pastorali
IRC
ANNO PASTORALE 2015
adorazione
 
  PAPI
LUNEDI' 14 SETTEMBRE

Nuovo anno scolastico
Il messaggio del Vescovo:
«Investimento per il futuro»

Condividi su Facebook Condividi su Facebook

«Responsabilità e speranza», sono queste le parole chiave del messaggio che il vescovo Dante Lafranconi ha indirizzato a tutti i soggetti del mondo dell’istruzione, insieme agli studenti e alle loro famiglie, in occasione dell’avvio nel nuovo anno scolastico. «La scuola – ricorda il Vescovo – è un investimento per il futuro». E domenica in tutte le parrocchie si celebrerà la Giornata diocesana della scuola.

 

Il messaggio del Vescovo

«L’inizio di un nuovo anno scolastico – scrive il Vescovo – ricorda a tutti, alunni, genitori, insegnanti, istituzioni, che la scuola è un investimento per il futuro. Ogni investimento è espressione di responsabilità e di speranza. Di responsabilità perché si desidera che esso frutti al meglio; di speranza perché si proietta nel futuro e richiede impegno continuativo».

«Naturalmente tutti i soggetti coinvolti – continua mons. Lafranconi – sono chiamati a condividere responsabilità e speranza. E proprio per questo motivo la scuola richiede la loro sinergia: non occasionale, allorché si verifica qualche fatto increscioso o straordinario, ma costante come sancita da una alleanza – l’alleanza educativa, appunto – non tanto scritta sulla carta, quanto ispirata da un comune interesse affettivo e da un consenso fiduciario di reciproca affidabilità».

«Dimensioni, queste, – precisa ancora il Presule – tanto più necessarie in un tempo in cui si afferma la libertà della scelta educativa da parte della famiglia e la condizione multiculturale della società dà risalto all’esigenza di una paziente integrazione di soggetti provenienti da Paesi diversi nel rispetto delle loro differenze».

«La scuola, pertanto, – si legge a conclusione del messaggio episcopale – è l’immagine di una frontiera che non segna un limite insuperabile, ma ispira il gusto di un impegno intelligente e creativo che prepara la società di domani. Non mi limito, allora, a dire parole di augurio per il nuovo Anno scolastico, ma ad invocare la benedizione del Signore su tutti quanti, a titolo diverso, si dispongono ad affrontarlo».

 

La Giornata della scuola

Domenica 20 settembre in tutte le chiese cremonesi si celebrerà la Giornata diocesana della scuola 2015, dal titolo “Generare frutti o produrre risultati? L’alleanza educativa Scuola-Famiglia-Territorio”.

«In questa edizione – precisa il responsabile dell’Ufficio diocesano per la Pastorale scolastica, don Claudio Anselmi – si vuole richiamare, in continuità con il messaggio di Papa Francesco alla scuola “Io amo la scuola” del 10 maggio 2014, la consapevolezza che una comunità cristiana deve avere riguardo all’istituzione scuola e l’impegno ad abitare significativamente l’alleanza educativa con il territorio».

La Giornata diocesana della scuola, con il suo obiettivo di richiamare l’attenzione educativa della comunità ecclesiale e civile sulla scuola, diventa una occasione preziosa da gestire con strategia, in aderenza alla vita delle singole comunità, sia sul piano liturgico che pastorale.

Dall’Ufficio diocesano per la Pastorale scolastica arrivano così alcuni spunti concreti per vivere in maniera proficua questa Giornata. A cominciare naturalmente alle celebrazioni liturgiche del 20 settembre.

Tra i suggerimenti anche quello di promuovere una occasione di riflessione sulla scuola, coinvolgendo genitori e figli, docenti, catechisti ed educatori. In tale ottica viene riproposta all’attenzione la relazione tenuta lo scorso febbraio a Cremona del prof. Triani cliccare qui.

La relazione del prof. Triani (mp3)

Leggi la relazione del prof. Triani (doc)

Copertina degli atti dei corso (pdf)

Altra occasione potrà essere il convegno di sabato 10 ottobre (ore 16 al centro pastorale diocesano) sul tema “Dalla parte degli alunni. Per una scuola di incontri e ambienti umanizzanti nell’era di facebook”, che vedrà intervenire il prof. Piermarco Aroldi, aprendo il corso di aggiornamento per insegnanti di religione.

Senza naturalmente tralasciare il richiamo e la motivazione della scelta dell’insegnamento della religione cattolica a scuola.

«Per rispondere in modo concreto – conclude don Anselmi – all’invito di Papa Francesco, e alle sollecitazioni della Chiesa italiana e diocesana, poniamo e facciamo crescere, sapiente e progettuale attenzione pastorale alla Scuola: luogo di vita e cultura, educazione … evangelizzazione».

 

"La famiglia - ha detto il Papa - è il primo nucleo di relazioni: la relazione con il padre e la madre e i fratelli è la base, e ci accompagna sempre nella vita. Ma a scuola noi 'socializziamo': incontriamo persone diverse da noi, diverse per età, per cultura, per origine... La scuola è la prima società che integra la famiglia. La famiglia e la scuola non vanno mai contrapposte! Sono complementari, e dunque è importante che collaborino, nel rispetto reciproco. E le famiglie dei ragazzi di una classe possono fare tanto collaborando insieme tra di loro e con gli insegnanti. Questo fa pensare a un proverbio africano tanto bello: 'Per educare un figlio ci vuole un villaggio'. Per educare un ragazzo ci vuole tanta gente, famiglia, scuola, insegnanti, personale assistente, professori, tutti. Vi piace questo proverbio africano? Diciamolo insieme: per educare un figlio ci vuole un villaggio".

Papa Francesco - Roma 10 maggio 2014

 

 

 

convegno firenze


Liturgia


In Evidenza

TUTTI A TAVOLA
Speciale dedicato
al Grest 2015
QUARESIMA
E PASQUA 2015
Eventi e liturgie
ATTIVITA'
DEL VESCOVO
Dante Lafranconi
FORMAZIONE E CATECHESI
Corsi e sussidi
ANIMAZIONE LITURGICA
Corsi e sussidi
CLERO DIOCESANO
Nomine ed eventi
CORSO BIBLICO
DI DON CAVEDO
Dio o religione?
FORMAZIONE SOCIO-POLITICA
I materiali del corso
VITA CONSACRATA
Religiose e religiosi
ESTATE 2014
Iniziative e proposte
durante le vacanze
LINEE PASTORALI
Speciale
biennio 2012/2014
CARITA' E VOLONTARIATO
Proposte ed eventi
PASTORALE GIOVANILE
Formazione ed eventi
AGGREGAZIONI ECCLESIALI
Proposte ed eventi
ARCHIVIO
Materiali, documenti e ricordi

 
Cattedrale di Cremona
Santuario di Caravaggio
TRC - Teleradio Cremona Cittanova
NEC - Nuova Editrice Cremonese
La Vita Cattolica
Caritas Cremonese
FOCr - Federazione Oratori Cremonesi
ISSR - Istituto Superiore Scienze Religiose
delle Diocesi di Crema, Cremona e Lodi
Scuola diocesana di musica sacra
Case vacanze
Zona1
AC
ACLI Cremona
UNITALSI Cremona
dvd conte